Notifiche
Cancella tutti

Radiazioni voli intercontinentali neonato

2 Post
2 Utenti
0 Likes
386 Visualizzazioni
 Fefe
(@fefe)
Post: 1
Membro
Topic starter
 

Buongiorno, vivendo molto lontano ho fatto due voli intercontinentali a/r con mio figlio nei primi 6 mesi di vita.

Avevo chiesto tutti i rischi al pediatra che non ha assolutamente menzionato l’esposizione alle radiazioni in volo, rischio che ho scoperto solo a cose fatte.

Ora sono molto spaventata e temo di averlo sottoposto ad un enorme rischio inutile che potrà creargli problemi in futuro.

Voi cosa ne pensate?

Grazie

 
Pubblicato : 18 Giugno 2023 17:34
(@stefaniad)
Post: 67
Membro
 

Gentile Signora,

ci sentiamo di tranquillizzarla  poiché il livello di esposizione alle radiazioni naturali (radiazioni cosmiche in questo caso)  durante i voli da lei riportati non determina incrementi  significativi  del valore di  radiazione ambientale naturale  a cui siamo tutti  esposti per il semplice fatto di vivere sulla terra.

Per maggior chiarezza e trasparenza  le riassumiamo sinteticamente quanto riportato  dall' ICRP (Commissione internazionale per la protezione radiologica), la più autorevole organizzazione internazionale in ambito di radioprotezione, relativamente all'esposizione  alla radiazione cosmica durante i voli (rif: pubblicazione ICRP 132).

L'ICRP evidenzia che l'esposizione durante i voli comporta un incremento molto ridotto della dose ricevuta annualmente a causa della radiazione di fondo naturale a livello del suolo, che non giustifica l'introduzione di misure di protezione  previste invece per il personale di volo,  esposto con continuità alle radiazioni cosmiche.

 

Poiché alcuni passeggeri possono, per motivi personali e molto diversi (ad esempio elevata frequenza di viaggi), essere preoccupati per l'esposizione alle radiazioni cosmiche, l’ICRP ritiene corretta la diffusione di informazioni pertinenti per consentire loro di prendere decisioni informate e restare responsabili delle loro scelte.

In particolare l'esposizione alla radiazione cosmica dovrebbe essere vista in proporzione con altri rischi o considerazioni, per promuovere una visione più inclusiva di tutti rischi in modo che gli individui possano prendere decisioni informate. Un esempio riportato è quello di un volo da Londra a New York che espone una persona alla stessa dose efficace di 10 giorni di vacanza in una  regione montana ad alta altitudine. 

 

Nella speranza di esserle stati di aiuto la salutiamo cordialmente 

 
Pubblicato : 29 Giugno 2023 19:49
Condividi: